FAQ

Lo Mangio a Casa è una piattaforma web creata per dare a tutti i ristoratori/esercenti del settore Food la possibilità di avere una pagina dedicata per ricevere le loro prenotazioni, che siano da asporto o consegnate, direttamente utilizzando un semplice link visualizzatile dai propri clienti su tutti i dispositivi, senza bisogno di intermediari per le ordinazioni o per le consegne, che siano loro a Milano o nel più piccolo dei paesi presenti sul territorio nazionale.

Il ristoratore/esercente deve solo compilare il modulo di contatto con cui ci fornirà la descrizione della sua attività, noi provvederemo a ricontattarlo per spiegargli come funziona il nostro servizio e se lui sarà d’accordo potrà iniziare la sua prova gratuita di 30 giorni.

Avrà a disposizione un sito one-page in cui oltre alle sue informazioni generali, il suo logo e i suoi contatti potrà creare il suo menù per i clienti.

La gestione del menù sarà autonoma, potrà modificare prodotti o prezzi ogni volta che vorrà, senza alcun costo e fornire la URL della sua pagina Lo Mangio a Casa ai suo clienti, condividerlo sui suoi social, inserirlo come link nel proprio sito e ricevere gli ordini direttamente sulla sua e-mail.

Il cliente potrà consultare il menù da tutti i dispositivi, senza registrazione, scegliere se contattare direttamente il ristoratore/esercente tramite i tasti dedicati nella sezione contatti, avere informazioni sul come raggiungere il negozio fisico, ordinare inserendo nel carrello virtuale i prodotti, scegliere se andare a ritirare lui stesso, scegliendo le impostazioni sugli orari definiti dal proprietario della pagina o se la consegna a domicilio (ove presente il servizio), compilare con i proprio dati e concludere l’ordine.

Qualunque attività commerciale, ristoranti, pizzerie, macellerie, gastronomie, gelaterie etc.

Il menù è completamente personalizzabile, di conseguenza se sono un ristorante metterò i miei piatti (primi, secondi, dessert…) o se sono una macelleria potrò dividere il menù per specie animale trattata (Bovino, Suino, Ovino) e inserire parti e prezzi al Kg ad esempio.

Anche una cantina vitivinicola, ad esempio, può inserire i suoi vini nel menù con le quantità di vendita e i prezzi,  che siano bottiglie o vino sfuso.

Non ci sono limitazioni, qualsiasi cosa si possa mangiare a casa può usufruire del servizio.

Questo dipenderà dalla disponibilità del titolare della pagina, ad esempio se una pizzeria prende le ordinazioni per l’asporto solo dalle 19,00 alle 23,00 troverete solo quella fascia oraria, modalità di consegna, orari ritiro ed eventuali altre specifiche saranno decisi dal ristoratore/esercente.

A discrezione del ristoratore/esercente.

A discrezione del ristoratore/esercente.

Sarà il ristoratore/esercente a confezionare con i proprio packaging il cibo.

Il tuo ordine avrà un codice d’ordine che potrai usare per contattare direttamente il ristorante/negozio e comunicarlo in modo che possa trovarlo e modificarlo, sempre che tu sia nei tempi definiti dal singolo ristoratore/esercente.